Sassi sul cuore: la storia di Diego

Il sasso sul cuore

Il sasso sul cuore

Capita un giorno che, senza volerlo, per caso la rabbia, la malinconia, la frustrazione causata da quello che pensiamo sia ingiusto, ci inducano ad afferrare un sasso e a scagliarlo con forza nel vuoto.

Il controllo su quel piccolo oggetto ci fa sentire un po’ liberi, scarica le nostre tensioni. Ma questo momentaneo senso di potere ci distrae dalle conseguenze dei nostri gesti, che anche quelli più piccoli, insignificanti, potrebbero avere; e a volte sono dolorose, molto più del senso di disagio che ci ha spinto a compierli.

Diego è un bambino e da bambino agisce, pensa, sente. Un momento di sfortuna e davanti gli si prospettano giorni di paura, tristezza; giorni ombreggiati e inspessiti dal senso di colpa, dal tradimento.

Giorni che Diego vive come se avesse un sasso sul cuore. Un sasso che diviene via via più pesante fino a quando non interviene il coraggio, così forte, così vero. Proprio come speravamo che fosse sin dalla prima pagina.

Il sasso lanciato da Diego uccide il gatto della sua migliore amica. La sorellina minore, con la sua dolce ingenuità, interviene a complicare le cose tingendole ancor più di disperazione. E Diego dovrà destreggiarsi tra la paura di perdere l’affetto della sua amica e quella di affrontare la realtà. Tenterà di cavarsela a buon mercato, ma le cose a buon mercato, lo capirà, non valgono nulla e si rompono facilmente.

“Il sasso sul cuore” (di Anna Lavatelli, illustrato da Federico Bertolucci) è un racconto dal tono leggero che tocca temi, al contrario, pesanti. Come pietre. Leggerlo assieme ai bambini può essere d’aiuto a comprendere come ci sia un unico modo per liberarsi dal senso di colpa: dire la verità, per quanto difficile possa essere.

41aosd5glrl-_bo1204203200_Titolo: Il sasso sul cuore
Autore: Anna Lavatelli
Editore: Einaudi ragazzi
Dati: 2010, 80 pp., 8,00 €

Lo trovi tra gli scaffali virtuali di Amazon.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...