È cosa molto interessante il contemplare una riva ridente

Nel 2010 il Bologna Ragazzi Award per la categoria “non fiction” è stato assegnato a In riva al fiume di Charles Darwin e Fabian Negrin come miglior libro a carattere informativo destinato ai giovani lettori.

In riva al fiume di Fabian Negrin, Charles Darwin - Gallucci

In riva al fiume di Fabian Negrin, Charles Darwin – Gallucci

Gli acquerelli di Fabian Negrin ci accompagnano, assieme a un bambino e al suo cane, in un breve viaggio in riva al fiume; una passeggiata piuttosto, alla scoperta di un mondo straordinario che, a uno sguardo superficiale e distratto potrebbe risultare semplice ma che, invece, illustra con una variopinta serie di elementi una varietà biologica che già, con grande sdegno di certi parrucconi, centinaia di anni fa Darwin aveva raccontato. Negrin considera l’ultimo paragrafo dell’Origine della specie (utilizzando il testo italiano tratto dalla prima traduzione dell’opera autorizzata da Darwin stesso) e con un gioco visivo fatto di splendide prospettive forzate illustra con sorprendente efficacia temi molto complessi quali l’ereditarietà, lo sviluppo con la riproduzione, la variabilità, la lotta per l’esistenza, l’elezione naturale, l’estinzione.

Come esplicitato nell’incipit da Darwin stesso “è cosa molto interessante il contemplare una riva ridente” giacché essa è ricca di vita: vita nell’acqua, vita sulla riva umida, vita di tutti gli esseri che grazie a essa e attorno a essa si nutrono e costruiscono la propria tana. La messa a fuoco spazia dai dettagli microscopici (evidenziati anche da tocchi di cera e matita) allo spazio ampio di veduta dai rami degli alberi. Le striature dei lombrichi scoperti sotto un sasso, tra la terra umida, i ciuffi di pelo ocra che punteggiano il manto grigio delle lepri, le nervature di una foglia che galleggia sull’acqua, le ciglia morbide degli organismi unicellulari nell’occhio di un microscopio sono dettagli che rendono gli esseri ritratti viventi.

In riva al fiume di Fabian Negrin, Charles Darwin - Gallucci

In riva al fiume di Fabian Negrin, Charles Darwin – Gallucci

Al tono austero del testo, che, come detto, risponde fedelmente all’originale dell’epoca, corrisponde nelle illustrazioni un uso magistrale del colore che tradisce una profonda conoscenza delle varianti esistenti in natura che ben s’accordano alla scientificità delle parole così come sono perfetto specchio della profondità filosofica e della minuziosa precisione naturalistica grazie alla quale la complessità della natura e della sua evoluzione chiudono il tratto in un cerchio perfetto generato in primis dalla meraviglia del bambino dinanzi alle sue manifestazioni. Un insieme armonico e elegante al quale peraltro Fabian Negrin ci ha abituato e che ben supplisce alle difficoltà oggettive che un bambino potrebbe incontrare leggendo i termini tecnici di Darwin, peraltro raccolti e spiegati in un glossario in chiusura dell’albo.

img436-g1Titolo: In riva al fiume
Autore: Fabian Negrin, Charles Darwin
Editore: Gallucci
Dati: 2010, 32 pp., 18,00 €

Lo trovi tra gli scaffali virtuali di Amazon.it

Per la sezione “Miglior albo illustrato” In riva al fiume si è aggiudicato il Premio Andersen 2011. Questa la motivazione della giuria: “Per lo straordinario equilibrio di un albo capace di coniugare una ricostruzione esatta e paziente della natura con il fascino ineffabile delle immagini. Per una misura ora nitida e severa ora trepida e lirica, ricca di eleganza e meraviglie”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...