Buonanotte piccolino!

È ora di andare a letto. Se le tre storie preferite non funzionano, se il repertorio musicale di papà non basta e nemmeno quello della mamma è abbastanza sonnolento una buona alternativa c’è: Bisous Dodo – Night-night kisses. E il momento di fare la nanna si trasforma in un gioco.

Ideato da Djeco Night-night kisses è un gioco di carte dalle regole semplicissime (dopo la prima volta sarà il vostro bambino a organizzarlo) e dallo stile piacevole. La scatolina rettangolare dagli inserti morbidi al tatto rivela, alla sua apertura, un piccolo materasso azzurro. A cosa servirà? Sotto al materasso, come veri e propri tesori, si nascondono due figure bambine, un maschio e una femmina, cui il vostro bambino darà subito un nome di battesimo identificandosi con uno di loro e ciò gioca a favore del papà o della mamma assonnati. Da un lato i bimbi sono svegli e sorridenti, dall’altro dormono beati. Questo perché il gioco consiste proprio nel farli addormentare e cosa serve per dormire ben comodi oltre al soffice materasso? Beh, certamente un cuscino, una coperta e un tenero orsetto bruno. Queste tre carte si nascondono in mezzo alle altre (la carta bacio, la carta solletico, la carta “canta una canzone”, la carta bacino farfalla) e solo quando il bimbo le avrà trovate tutte e tre si potrà voltare la carta bambino e addormentarsi assieme dopo un quarto d’ora piacevole di coccole e sorrisi.

Le illustrazioni sono molto colorate, essenziali e immediate. L’idea ottima e il risultato davvero divertente. Attenzione a tenere sott’occhio il vostro bimbo mentre mescola le carte giacché qualche furbetto mette le tre necessarie a concludere il gioco in fondo al mazzo 😉

Bisous Dodo – Night-night kisses
3-6 anni / per due giocatori
Djeco
8,00 € ca.

2 risposte a “Buonanotte piccolino!

  1. Grazie per aver segnalato questo bel gioco! Comprato e giocato in una serata speciale di letture della buonanotte al baby parking Nunù in compagnia di due bambini. Forzando un po’ le regole e dividendo il mazzo si può giocare bene anche in due. E per ogni carta (bacini, solletico, gattini che miagolano, gufetti) invece delle coccole abbiamo inventato delle piccole storielle della buonanotte per accompagnare “Luca” e “Nicoletta” nel sonno…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...