Le letture dei piccoli

“Piccole grandi storie scritte grandi su pagine piccole”. Non credo mai alle quarte di copertina ma sempre più spesso, specie nella letteratura per l’infanzia, ne trovo di efficaci e rispondenti alla realtà. Di questa collana, diretta da Orietta Fatucci, ho scelto di proporvi due storie, una di Nicoletta Costa (con illustrazioni dell’autrice) e una di Stefano Bordiglioni (con illustrazioni di Barbara Nascimbeni) giacché entrambe faranno scoprire ai vostri bambini due protagonisti dal carisma dolce e buffo: un cavallo, Allumè, e una paperina decisa e indipendente, Piumegialle (La paperina e il fiore rosa).

Allumè è un bel cavallo tondeggiante color ocra, dalla criniera e dalla coda bruna. Indossa dei coprizoccoli rossi e vive in una fattoria in compagnia di altri animali (i coprotagonisti sono sempre gli stessi e ritornano in tutte le storie di Allumé). L’avventura che ho scelto di considerare è quella di Allumè e il gatto, che, con la consueta delicatezza di toni e allegria di colori, introduce la difficoltà di ambientazione di un nuovo ospite e la difficoltà, vissuta da entrambe le parti in gioco, dell’accoglienza. Allumè passeggiando incontra e salva un gatto che s’addormenta sulla sua groppa. Il gatto è morbido e caldo e il suo tepore fa venire sonno anche al cavallo che lo porta con sé a casa e s’addormenta nella stalla.

Si è spesso molto superficiali quando si parla di accoglienza; in nome di una tolleranza da ostentare ad ogni costo, sempre ci si dimentica di considerare le incertezze e le paure che, sebbene non razionali, albergano naturalmente in noi. E mi piace, mi piace moltissimo, che la mucca, i topi, il cane, la gallina, tutti gli abitanti della fattoria si dicano incerti dell’arrivo dello sconosciuto gatto, se non impauriti. Solo manifestando le proprie emozioni si può comprendere con completezza e coscienza il valore dell’amicizia e dell’accoglienza. E i bambini lo sanno. Per questa ragione non si fanno problemi a strappare di mano un gioco desiderato all’amico, per questa ragione non si preoccupano di affermare la propria gelosia per i genitori, per le proprie cose, per i propri spazi; e questo, di solito, dinanzi agli occhi mortificati dei genitori che li vorrebbero generosi sempre, disponibili a cedere alle proprie (personali) ragioni altrettanto spesso. Il timore di mostrare le proprie debolezze è solo e tutto adulto. I bambini vivono con naturalezza. E crescono, imparano, così come fanno gli animali amici di Allumè: hanno paura, chi per un motivo e chi per un altro, ma esternandolo, confrontandosi e soprattutto fidandosi di Allumè, accolgono con calore il nuovo arrivato.

Piumegialle invece, generosa e indipendente, vorrebbe andare al fiume coi suoi amici ma nessuno di loro ha il tempo per farlo, così va da sola. Al fiume incontra Pinnadargento che le mostra qualcosa di incredibile: un bellissimo, tondo, enorme fiore rosa. Il fiore non è un fiore ma un ombrello e la storia prepara al finale dosando una giusta suspense che piace ai bimbi. L’accortezza da usare per non far perdere loro il gusto della sorpresa è cercare di nascondere la copertina giacché l’immagine scelta svela il “mistero” e toglie un po’ di gusto. Difficile da farsi coi bambini di 5 anni cui questo libricino (così come quelli di Nicoletta Costa) è destinato, più semplice coi bimbi ancora più piccoli.

La fascia d’età consigliata è quella prescolare (da 5 anni appunto) però la struttura è quella tipica destinata a bimbi alle prese con la lettura (stampato maiuscolo arioso; lessico semplice, struttura lineare). Ciò tradisce la necessità di ovviare alla corsa all’alfabetizzazione, che alcuni genitori vorrebbero iniziasse al nido, che non condivido (per numerose ragioni che forse considererò in un altro post); i bambini capaci di leggere o che volessero provare, però, troveranno nei libricini di questa collana lo strumento adatto a farlo.

Titolo: Allumè e il gatto
Autore: Nicoletta Costa
Editore: Edizioni El
Dati: 2012, 40 pp., 6,00 €

Lo trovi tra gli scaffali virtuali di Amazon.it

Titolo: La paperina e il fiore rosa
Autore: Stefano Bordiglioni
Editore: Edizioni El
Dati: 2012, 40 pp., 6,00 €

Lo trovi tra gli scaffali virtuali di Amazon.it

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...