Tu mi vuoi bene anche se…?

Tu mi vuoi bene anche se? - Ève Tharlet

Tu mi vuoi bene anche se? – Ève Tharlet

Quando si pensa ai legami lo si fa spesso con una punta di malinconia: alcuni si rompono, altri si indeboliscono, così come altri ancora, per fortuna, si rafforzano o semplicemente cambiano. Nell’età adulta il legame affettivo o amoroso si complica di fattori assai diversi tra loro che talvolta poco c’entrano con l’affetto o l’amore. I bambini, invece, vivono il legame con la propria mamma in tutta naturalezza. In effetti è probabilmente l’unico rapporto d’amore, quello tra madre e figli (così come tra padre e figli) invariabile e immutabile nel tempo. Arriva però l’età delle domande e dei dubbi quando i piccoli cominciano a prendere coscienza del proprio essere in relazione agli altri e a perdere un po’ di quel loro straordinario egocentrismo che tutto affronta e tutto supera, e allora prima o poi la domanda s’affaccia timidamente: Tu mi vuoi bene anche se…?

Tu mi vuoi bene anche se? - Ève Tharlet

Tu mi vuoi bene anche se? – Ève Tharlet

Per l’orsetto protagonista di questo albo illustrato di Catherine Leblanc e Ève Tharlet, il momento giusto per porla arriva quando giocando strappa la propria giacca. La mamma è seduta su una poltrona, appare stanca; “Ho fatto proprio un bel guaio… ma tu mi vuoi ancora bene?”; la mamma ovviamente lo rassicura amorevolmente, e mentre continua a cucire con un’opera paziente e puntuale che ricorda la vita e punto dopo punto lo scorrere del tempo, l’orsetto lascia che tutte le domande in merito si prendano il proprio spazio. “E se divento tanto monello e distruggo la casa?”, “E se divento enorme, tutto verde e pieno di pulci?”, per poi passare a domande meno furbette o surreali: “E se io non ti voglio più bene?” “E se tu muori?”… Le domande non finiscono qui ma per tutte la mamma ha una risposta: ti amerei sempre. Alla fine la giacca è sistemata e l’orsetto sereno può tornare a giocare, sentendosi amato e libero di amare.

Tu mi vuoi bene anche se? - Ève Tharlet

Tu mi vuoi bene anche se? – Ève Tharlet

Un albo tenero che invito a leggere assieme ai vostri bambini per godere assieme della consapevolezza di vivere una condizione elettiva che si nutre di sé e che continua immutabile anche nei momenti di assenza o separazione.

Gli acquerelli di Ève Tharlet contribuiscono a sottolineare l’intensità e la delicatezza del tema.

Titolo: Tu mi vuoi bene anche se…?
Autore: Catherine Leblanc, Ève Tharlet
Editore: Minedition
Dati: 2012, 28 pp., 14,00 €

Lo trovi tra gli scaffali virtuali di Amazon.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...