Come casa mia

Come sempre, ciò che mi incuriosisce di più, per iniziare, sono i legami che nei buoni libri trovo tra ciò che si descrive e le parole che si usano per farlo.

Questo è un libro che parla di case ma nessuna casa avrebbe senso senza degli abitanti. E allora, qual è il senso di “abitare”?

La parola “abitare” e la parola “abito” si somigliano molto, e la casa, proprio come gli abiti che scegli di metterti ti protegge dal mondo ed è un’espressione di come sei.

Dopo aver indugiato sul senso della parola “abitare”, un po’come si farebbe davanti al citofono della casa di un nuovo amico, si affronta un rito di passaggio tra i più comuni, quotidiano, direi. Si attraversa la porta: per mezzo di essa, e dell’atto di atrraversarla, si passa da una condizione di protezione a una di estraneità, da un ambiente privato e protetto a uno pubblico ed esposto.

Come casa mia, Caterina Lazzari e Silvia Mauri - 2016 Editoriale scienza

Come casa mia, Caterina Lazzari e Silvia Mauri – 2016 Editoriale scienza

Io ho considerato il movimento opposto, ma, più giustamente, Come casa mia si apre varcando la porta dall’esterno verso l’interno. Così comincia il viaggio alla scoperta della propria casa e l’invito è a entrare, esplorare, cambiare prospettiva, perché, così facendo, e conoscendo alla perfezione la propria, si può passare oltre, attaversare la soglia e andare alla scoperta di tutte e altre case del mondo e della Storia. Dai primi ripari, le caverne degli uomini primitivi, passando per il codice di Hammurabi (3700 anni fa ca.) che, per la prima volta, legiferava in termini di “responsabilità edilizia”, fino al celebre calcestruzzo dei Romani.

Come casa mia, Caterina Lazzari e Silvia Mauri - 2016 Editoriale scienza

Come casa mia, Caterina Lazzari e Silvia Mauri – 2016 Editoriale scienza

Ad ogni casa la propria “faccia”, grazie anche alle illustrazioni di interni ed esterni piuttosto chiare e accurate, talvolta sorridente altre imbronciata: le facciate raccontano ben più di un’emozione passeggera, dietro ad esse si nascondono stili e tendenze, progetti e manifesti.

Come casa mia, Caterina Lazzari e Silvia Mauri - 2016 Editoriale scienza

Come casa mia, Caterina Lazzari e Silvia Mauri – 2016 Editoriale scienza

Di pagina in pagina si raccontano torri antiche e grattacieli contemporanei, così come le case ecologiche e per concludere un invito, ben strutturato con suggerimenti ed esempi, a progettare la propria in questo senso.

Insomma, un libro ben “architettato”!

519BHZScIpL._SX450_BO1,204,203,200_Titolo: Come casa mia
Autore: Caterina Lazzari (Autore), Silvia Mauri (Illustratore)
Editore: Editoriale scienza
Dati: 2016, 72 pp., 15,90 €

Trovi A casa mia tra gli scaffali virtuali di Amazon.it

o sul sito dell’editore

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...