La segretissima mappa dei mostri

Halloween si avvicina; ogni anno arriva con il suo carico di mostri e fantasmi. Ma, a meno di non essere sprezzanti del pericolo, ci si può organizzare per districarsi nelle pericolose strade della paura. Con corone d’aglio e peperoncino (questa è la variante calabrese contro i vampiri)? Con occhiali specchianti (nella speranza che gli spauracchi abbiano paura di sé stessi)?

cartina-aperta-mostri_fronte

La segretissima mappa dei mostri. Di Lucia Giustini e Sandro Natalini – 2016, Giralangolo

No…, l’importante è munirisi di una mappa, per sapere dove andare, quali luoghi evitare, recarsi nei posti infestati con consapevolezza e ben preparati a ogni evenienza. Ma realizzare una mappa che segnali la presenza dei mostri sulla Terra è piuttosto rischioso e realmente complesso; è un lavoro che può impiegare anni, intraprenderlo è cosa ardua e coraggiosa. Però qualcuno l’ha fatto. Lucia Giustini si sarà armata di coraggio e ha ricostruito, ad uso dei piccoli esploratori dell’orrore, un’accuratissima mappa, la cui realizzazione grafica è dovuta a un altro ardito, Sandro Natalini. È grande, indistruttibile e impermeabile (così che bave e fetide muffe non abbiano alcun effetto e non la sciupino), ed è puntuale: illustra e racconta i mostri, il loro habitat, i loro usi e costumi con rigore.

Mappa alla mano si può partire alla scoperta di 12 esseri fantastici: dall’Om Selvatic a Dracula, la Mummia, Il Kraken… e si può partire alla caccia delle loro storie, contenute in poemi antichi, leggende popolari, fiabe splendide.

Per ogni mostro qualche consiglio, nel caso lo si dovesse fronteggiare. Io però in Russia, dalla Baba Yaga non ci andrei comunque. Sarò pavida ma quel giardino di ossa e teschi mi immobilizza per il terrore, e non c’è mappa che tenga: non saprei tornare indietro.

9788859231752Titolo: La segretissima mappa dei mostri
Autore: Lucia Giustini, Sandro Natalini
Editore: Giralangolo – LeMilleunaMappa
Dati: 2016, 9.50€

Lo trovi tra gli scaffali virtuali di Amazon.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...