Io sono soltanto una bambina

Credo che sia nel titolo dell’ultimo romanzo di Jutta Richter, edito da Beisler editore, che siano da rintracciare tutti gli elementi necessari a un buon libro di letteratura per l’infanzia: c’è, per cominciare, l’infanzia; c’è, per continuare, l’infanzia in quanto tale senza sovrastrutture o interpretazioni e soprattutto c’è soltanto quest’ultima, non ci sono gli adulti, o meglio, non ci sono gli adulti a parlare per i bambini o, strumentalizzandoli, attraverso di essi.

Ho intervistato Jutta Richetr qualche anno fa, le sue risposte le trovate a  questo link, ma all’epoca mi disse: “Sono convinta che un autore non possa interpretare le sue storie, ma le storie buone permettono infinite interpretazioni.”

la mia interpretazione di questa storia buona è che sia una bellissima storia da leggere, da adulti, per ricordarsi come sia diverso lo sguardo dei bambini e quale capacità abbiano di rapportarsi a sè stessi, agli adulti, alla realtà che li circonda e che sia una bellissima storia da leggere, da bambini, per divertirsi assieme a questa che è davvero straordinariamente soltanto una bambina.

Hanna sta per trasferirsi nella casa che la mamma ha ristrutturato e nell’attesa che sia pronta e in ordine passa qualche settimana a casa della nonna. Giusto in tempo per assistere al primo parto di Murkel, gatto fino a quel momento e fino a prova contraria (eccole quattro prove contrarie profumate di latte e saliva di gatto,) era un gatto maschio.

Hanna desidera un gatto ma la mamma fa ostruzionismo. Hanna è capace di fare una faccia tristissima che muove a compassione (ma non la mamma se si tratta di prendere un gatto); sa tener testa ai prepotenti e vivrà nel corso di questo romanzo momenti di pura felicità. E noi con lei.

C0B3E1E9-A557-44CD-A9F2-0074607ED5A1-293-0000002F19DA0B00.jpegTitolo: Io sono soltanto una bambina
Autore: Jutta Richter
Editore: Beisler
Dati: 2016, 12,50 €

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...