La bambina di neve. Miracolo infantile

La bambina di neve, un racconto sulla straordinaria forza creativa dell’infanzia. Una giovane artista giapponese, Kiyoko Sakata, qui al suo esordio, affronta uno dei maggiori scrittori americani dell’Ottocento, Nathaniel Hawthorne, e si dimostra all’altezza del compito, riuscendo a rappresentare, in forme magiche e raffinate, tutta la grazia e l’energia dei bambini.

Leggi l'articolo →

Un mondo matto governato dall’adynaton in cui si tocca l’allegria

La lepre spara al cacciatore. Il cavallo monta il fantino. Il ricco chiede l’elemosina. Il leone fa il guardiano dello zoo. Atak, uno dei più interessanti artisti della nuova scena berlinese, disegna un mondo matto in cui tutto sembra andare davvero al rovescio. E al tempo stesso ci invita a riflettere su quanto potrebbe andare davvero al dritto nel nostro mondo apparentemente assennato.

Leggi l'articolo →