Dodici regali per Babbo Natale

 

"<em

Più dei bambini forse solo gli gnomi amano il Natale, e tra tutti gli gnomi più di tutti Lillo. Lillo è un piccolo gnomo e adora soprattutto preparare i regali di Natale. A dodici giorni dal Natale Lillo è colto da una fantastica idea per ricoprire di regali chi di solito li elargisce: 12 regali per Babbo Natale, uno al giorno per renderli tutti speciali.

"<em

Peccato che a una entusiasta volontà non corrisponda la maestria della realizzazione o l’organizzazione. Lillo combina diversi guai e crea regali esilaranti, comunque tutti molto apprezzati da Babbo Natale, soprattutto l’ultimo

“Stringere tra le mie braccia un piccolo gnomo stanco è il più bel regalo di Natale che io possa avere”

Le illustrazioni di Mauri Kunnas sono ricche di dettagli e conducono con allegria nelle atmosfere nordiche e nei caldi ambienti casalinghi nutrendosi di un tocco e un carattere che è loro proprio. Tra gli gnomi e i pacchetti regalo ci si può divertire anche a scovare il batuffolo di polvere (un po’ ragnetto un po’ nerino del buio) che si nasconde nei posti più impensati: chi riuscirà a individuarlo in ogni illustrazione?

9788861030084_0_0_300_75Titolo: Dodici doni per Babbo Natale
Autore: Mauri Kunnas (trad. Storog)
Editore: Il gioco di leggere
Dati: 2007, 44 pp., 14,50 €

Felice Natale a Baulandia

Manca poco, ormai manca pochissimo. E mentre il Natale si avvicina e per i bambini e qualche adulto sognatore, me compresa, anche l’aria comincia ad averne il sapore, dai miei scaffali alcuni libri mi fanno cenni disperati. Come ignorarli? Considerato, poi, che l’anno scorso e quello ancora passato avevo parlato di libri a mio parere imperdibili, vi suggerisco di fare una capatina in queste pagine, poi il Natale sarà completo.

quanto-manca-a-natale-4-L-x5CYuB
Felice Natale a Baulandia, Mauri Kunnas – Il gioco di Leggere

Nella Baulandia di Mauri Kunnas mancano pochi giorni a Natale e tutti sono in fibrillazione, specie chi deve completare la ricerca del regalo giusto per parenti o amici. A tutti farà piacere ricevere un bel regalo, a tutti tranne uno: si chiama Felice è un bimbo che ha centinaia e centinaia di cose e non appena ne nomina una ottiene anche quella.  In barba al suo nome, effettivamente felice però non lo è mai stato, anzi nessuno, ma proprio nessuno, ricorda di averlo mai visto sorridere. Ma a Natale anche le più ardue imprese possono risolversi in rocambolesche e liete svolte. Questa volta sarà merito del sonnambulo Carletto Capretto se su tutti i volti degli abitanti di Baulandia, Felice incluso, la mattina di Natale sarà stampato un bellissimo sorriso.

3305757635_9dc1623938_o
Felice Natale a Baulandia, Mauri Kunnas – Il gioco di Leggere 2009

A una prima lettura, per le illustrazioni e per la struttura, i personaggi di Mauri Kunnas ricordano moltissimo quelli della Busytown di Richard Scarry, ma in realtà essi si nutrono di un tocco e un carattere che è loro proprio. D’altra parte, anche se così non fosse, che male ci sarebbe? Il risultato è ugualmente divertente e colorato. Tra i tanti protagonisti animali ci si può divertire anche a scovare il batuffolo di polvere (un po’ ragnetto un po’ nerino del buio) che si nasconde nei posti più impensati: chi riuscirà a individuarlo in ogni illustrazione? E chi, con la coda dell’occhio, riuscirà a scorgere Carletto Capretto nel suo girovagare sonnambulo?

9788861030213Titolo: Felice Natale a Baulandia
Autore: Mauri Kunnas
Editore: Il Gioco di Leggere
Dati: 2009, 30 pp. a colori, 14,50 €

Lo trovi tra gli scaffali virtuali di Amazon.it