Tag: Sonja Danowski

Smon Smon

Quello che si incontra sulla copertina di Smon Smon è proprio lui, lo Smon Smon, nasino da gatto, gote da bimba delle Alpi in inverno, sorriso lieve di labbra ben definite e rosse, collo a fisarmonica, quattro dita alle mani e un delizioso gilet…

La festa dell’inizio di qualcos’altro

Quando penso alla bellezza della decadenza, allo splendore dell’autunno, all’intensità della sostanza rappresentativa di ciò che è stato e più non è, immagino sempre (e mi figuro) un ramo di rosa ormai spoglio di foglie, ornato solo delle bacche (che ad annusarle ancora profumano,…